la nostra storia

ADRIANO MARENDA, UNA FAVOLA VISSUTA.
La Storia di Adrianpam

A soli tre anni, Adriano Marenda rimane orfano di padre, caduto con tanti altri soldati italiani nella ritirata di Russia del ‘42.
La mamma Nina resta sola e, a 27 anni, deve affrontare la crescita e l’educazione dei due figli. Sono anni difficili, anni di ristrettezze che formano
la personalità e rafforzano il desiderio di riscatto sociale: a 11 anni Adriano, appena terminata la scuola dell’obbligo, trova un lavoro nel settore
del commercio; diventa il “piccolo” di Primo Cavellini, che allora aveva avviato i primi abbozzi dei futuri negozi.

In breve tempo il “piccolo cresce” e viene assunto dai fratelli Santi, proprietari di negozi di abbigliamento. Rimarrà con loro per 13 anni,
apprendendo i mestieri di commesso e vetrinista; nel frattempo sposa Claudia, che ha conosciuto sul Garda; è lei che, con intelligenza ed affetto,
lo affianca e sostiene nel momento in cui lui decide di mettersi in proprio.
Il 12 ottobre del 1975 nasce Adrian Pam, azienda che nel nome richiama i due fondatori: Adriano Marenda e Primo Padolini.
La sede storica e in Viale Duca degli Abruzzi: qui Adriano e Claudia, coppia vincente da molti punti di vista, lavorano con competenza e passione.
Il loro impegno e totale, e presto l’attività commerciale cresce: 16 anni lunghi e meravigliosi, che consolidano il nome Adrian Pam in città e provincia.
Adrian Pam soddisfa le esigenze di una vasta e varia clientela, grazie a qualità e prezzi competitivi.

Adriano stringe rapporti solidi e duraturi con le grandi aziende produttive italiane di abbigliamento e presto realizza una nuova sede a San Polo:
fermezza, serietà e coraggio lo rendono un imprenditore stimato e rispettato. Ormai l’azienda è tutta sua, della moglie e dei figli Luisa e Walter.
Con l’implementazione della nuova sede aumenta il numero dei dipendenti e dei collaboratori.
Accanto ad Adriano e Claudia lavorano ormai a tempo pieno anche la figlia Luisa, il figlio Walter ed il genero Giuseppe.
La famiglia costituisce il nucleo trainante dell’azienda, avvalendosi della preziosa collaborazione di validi dipendenti.

La crescita di Adriano Marenda non è solo professionale: anche la sua persona si arricchisce. Mosso da una generosa passione per l’impegno civile,
alla morte della sorella, fa nascere l’Associazione degli Amici dell’Istituto del Radio 0.Alberti degli Spedali Civili di Brescia, che ha come preciso obiettivo
la raccolta di fondi a sostegno dell’attività di ricerca e cura del cancro. Fin da piccolo appassionato di musica, diventa organizzatore di concerti benefici,
in provincia e in città. Con incredibile forza e coraggio Adriano Marenda riesce ad organizzare eventi importanti che segnano ogni stagione:
da sempre appassionato di lirica, si fa promotore di iniziative musicali prestigiose; i più grandi artisti gli dimostrano affetto e stima e con entusiasmo aderiscono alle sue iniziative.
Adriano, ormai imprenditore affermato, autorevole e moderno, non perde la preziosa semplicità e spontaneità del “piccolo” e del commesso.

Purtroppo, nel dicembre del 2004 Adriano Marenda ci lascia, lasciando l‘attività ai figli Luisa e Walter che insieme a Giuseppe e Simona, rispettivi consorti,
ed a mamma Claudia, si prodigano con determinazione nella gestione della loro meravigliosa azienda, garantendo le stesse qualità di sempre.

Nell’ottobre del 2007 è stata inaugurata la nuova Adrian Pam che, pur non avendo cambiato sede, ha rinnovato nettamente l’immagine, aumentando gli spazi, creando un ambiente luminoso, caldo ed accogliente, inserendo numerosi Brands di tendenza.

L’azienda ringrazia di cuore tutti i dipendenti, molti dei quali storici, che grazie alle loro doti di professionalità, competenza e responsabilità,
hanno contribuito e contribuiscono tutt’oggi alla crescita di Adrian Pam.

Grazie anche a tutti i clienti, che permettono ad Adrian Pam di esistere ed essere sempre più grande.